Realizzaione siti web - Corsi informatica

15 settembre 2015 a Ischia: al via la prima edizione di Ischia Food&Wine Safari

IFWSlogo r

Martedì 15 Settembre, all’interno del magico mondo del Regina Isabella, prenderà inizio una nuova, appassionante e golosa avventura. Ischia Food&Wine Safari è il brand scelto per rappresentare l’evento, una sorta di viaggio a caccia di sapori, quelli più genuini della tradizione, ischitana e partenopea, da scoprire e ri-scoprire, anche attraverso la cucina d’autore.

Protagonisti di Ischia Food&Wine Safari saranno nomi di grande spessore della cucina campana:

– Nino Di Costanzo, Ischia, due stelle Michelin

– Pasquale Palamaro, Ischia, stella Michelin

– Salvatore Bianco, Napoli, stella Michelin

– Paolo Barrale, Sorbo Serpico (AV), stella Michelin

– Alfonso Pepe, Salerno, mastro dolciere–Accademia Maestri Pasticceri Italiani

– Antonino Maresca, Napoli, Pastry Chef

– Enzo Coccia, Napoli, Maestro Pizzaiolo

– Ivano Veccia, Ischia, Miglior Pizzaiolo emergente

– Enzo e Cristiano Piccirillo – Napoli, La Masardona, migliore Street Food d’Italia

Ogni Chef dalla sua postazione proporrà irresistibili creazioni, tutte realizzate con materie prime di pregio, come le farine di Antico Mulino Caputo di Napoli, il coniglio di Ischia Conigli, il pesce freschissimo fornito dalla Pescheria Il Branco di Ischia, le seppie in arrivo dal villaggio di pescatori di Porto Santo Spirito di Le Primizie di Selecta e la freschissima mozzarella di bufala campana DOP fornita direttamente da Barlotti di Capaccio Paestum. Parteciperà con le sue specialità anche il Salumificio Palmieri di Modena, famosissimo per la mortadella “Favola”. Il tutto sarà accompagnato dal pane a lievitazione naturale cotto a legna del Panificio Boccia di Barano d’Ischia e dalla birra artigianale in quattro diverse tipologie di Brew Clan, presentate in anteprima, in vista dell’imminente apertura del Birrificio a Ischia.

Il vasto percorso degustativo di Ischia Food&Wine Safari, comprende spazi dedicati a proposte enologiche di altissimo livello per valorizzare al massimo ogni specialità: le bollicine di FERRARI, le eccellenze vitivinicole del territorio come i vini di Cantine Astroni di Napoli, gli Spumanti Metodo Classico DUBL di Feudi di San Gregorio, Sorbo Serpico – AV. Non potevano mancare i vini delle migliori cantine dell’isola con Cantine Mazzella, Giardini Arimei, Casa D’Ambra, Cantine Cenatiempo, Tommasone Vini, Pietratorcia, Crateca.

Ad ogni partecipante sarà offerto l’elegante calice “Nuove Esperienze” di Zafferano. Acqua ufficiale dell’evento è Ferrarelle.

Tra gli Sponsor, IschiaGo che proporrà in esclusiva per Ischia Food&Wine Safari il nuovo sistema iBeacon, nuova tecnologia in grado di interagire con l’app IschiaGo, disponibile per dispositivi Apple e Android, con download gratuito. L’applicazione consente un’esperienza di visita guidata interattiva tramite video, immagini e pdf scaricabili direttamente dai dispositivi.

L’entusiasmante viaggio “goloso” alla scoperta di antichi sapori, sarà un’occasione unica per conoscere i prodotti simbolo del territorio e della tradizione della migliore cucina campana. Voluto da Giancarlo Carriero, della famiglia proprietaria del Regina Isabella, ha lo scopo di voler far conoscere le mille sfaccettature della bellezza di Ischia e di tutta la regione, attraverso un percorso degustativo di altissimo livello, volto a valorizzarne ogni tipicità. Questo, all’interno di un progetto più ampio, che vede il Regina Isabella anche nel ruolo di promotore di numerose iniziative che hanno l’obiettivo di salvaguardare le biodiversità e di proteggere il patrimonio naturale dell’isola, come quella a sostegno di Oceanomare Delphis, onlus a cui sarà devoluto il ricavato di Ischia Food&Wine Safari.

Il viaggio enogastronomico sarà allestito nella straordinaria location in riva al mare del Ristorante Indaco. Il costo è di Euro 50,00 bevande incluse.

Per informazioni e prenotazioni, Ufficio Sales Tel. 081 994322

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *