Realizzaione siti web - Corsi informatica

ARC Oleis e Comune di Manzano: OLIO E DINTORNI 2015, 29, 30 e 31 maggio

oleis_r

Si avvicina l’atteso week-end sotto il segno dell’olio extravergine d’oliva di produzione regionale con l’edizione 2015 di Olio&Dintorni, una realtà ormai affermata che trova nel territorio di Manzano una delle sue migliori espressioni. La manifestazione, nata per volontà dell’Associazione ARC Oleis & Dintorni – con la collaborazione del Comune di Manzano, il contributo della Provincia di Udine, di Turismo FVG, della Camera di Commercio di Udine e della BCC Manzano, il patrocinio dell’ Ersa e di numerosi altri enti – è in programma dal 29 al 31 maggio 2015, nella cornice di Villa Maseri, incastonata fra vigne e oliveti con sullo sfondo l’antica Abbazia di Rosazzo. Numerosi gli appuntamenti pensati per gli addetti ai lavori, le iniziative rivolte al pubblico degli amanti dell’olio extravergine d’oliva, agli appassionati, ai turisti alla ricerca delle tipicità dei territori; tanti anche gli eventi culturali, le mostre, la musica, i corsi di cucina per bambini e adulti, i giri turistici in carrozza, i laboratori didattici, oltre all’esposizione con possibilità di assaggio e acquisto.

L’edizione 2015 si aprirà venerdì 29 maggio nel Foledor di Villa Maseri alle 17.30 con il convegno tecnico, per fare il punto sulla produzione regionale dell’olio extravergine d’oliva, sulle problematiche del comparto, sulla qualità e i benefici per la nostra salute. Alle 18.30 l’inaugurazione ufficiale: si parte con la tradizionale apertura della mostra di pittura Olivarelli 2015, l’esposizione delle opere realizzate nelle passate edizioni da riconosciuti artisti. Segue il primo OlioLab alle 19.45, il mini laboratorio gratuito con percorso didattico alla scoperta delle caratteristiche sensoriali dell’olio extravergine di oliva, realizzato dal Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università degli Studi di Udine, condotto dal professor Lanfranco Conte. In chiusura, dalle 21, una serata musicale con il gruppo Lato B. Sabato 30 maggio alle 10, si entrerà in contatto diretto con il mondo dell’ulivo con l’appuntamento Coltivolivo e Degustolio, curato dal tecnico dell’Ersa Ennio Scarbolo: una lezione di potatura, coltivazione e di approccio alla degustazione dell’olio. Dalle 14.30 il Test sensoriale internazionale con oli dai territori di Manzano, Trieste, Colli Orientali, Caneva, Dignano d’Istria, Albona (HR) e Brda (SLO), a cura dell’Università di Udine. Alle 16 si continuerà con il secondo appuntamento di OlioLab, dedicato, in particolar modo, ai ragazzi delle scuole primarie di primo e secondo grado del territorio. Dalle 16.30 Olio di gomito, il laboratorio di pittura e realizzazione di oggetti con materiali di riciclo, curato da Lara Michela Fedele e dedicato ai ragazzi di tutte le età. Ritorna anche in questa edizione, dalle 18, il piccolo corso gratuito di cucina Impariamo a usare il nostro olio, per i piccoli chef, ma anche per le mamme e i papà: curato da Mamy Chef, alias Sonia Cantarutti, svelerà a grandi e piccini i segreti dell’uso in cucina dell’olio extravergine del territorio, alla scoperta di cibi di qualità. Novità di quest’anno: il giro turistico in carrozza per le campagne circostanti. Appuntamento imperdibile, dalle 18.30, con PizzOlio, la degustazione delle formidabili e sfiziose pizze Gabin capaci di stupire e deliziare il palato per gli ingredienti proposti; qui in abbinamento alle birre Chazil. La serata si concluderà alle 21, con lo spettacolo in lingua friulana, Il Bobo rosso, della compagnia teatrale Picje Dispicje.

Domenica 31 maggio dalle 9.30, il laboratorio gratuito Pane-Olio, dedicato a chi vuole scoprire tutti i segreti del fare il pane, svelati in diretta dal panificio Il Fornaio di Manzano. Alle 10.30 la premiazione del primo concorso fotografico Green-Olio. Alle 11.30 la consegna del Premio dell’Abbate 2015 alla miglior azienda regionale produttrice di olio extra-vergine di oliva. Sempre domenica 31, tra le 12 e le 15, la musica dei Furlans a manette. Alle 15 il terzo appuntamento con OlioLab. E alle 16, Olio di gomito. In contemporanea fino alle 19, Oleis in carrozza. Alle 17, ritorna anche Coltivolivo e Degustolio. Si rinnova anche il concorso artistico, su invito, degli Olivarelli, libera espressione e realizzazione di opere d’arte in diretta nel parco di Villa Maseri. L’appuntamento è per le 15.30 con le iscrizioni. La giornata si conclude con una sfilata di moda presentata da Daniele Spadino, realizzata dal salone Grease sulle musiche del DJ Denis Nas-X. Durante tutta la domenica, si potranno anche acquistare prodotti a chilometro zero, di Campagna Amica della Coldiretti. Inoltre, l’associazione Culturalegno con la Tornitura al naturale con il legno d’ulivo, farà vedere dal vivo la lavorazione di trottole e giochi in legno per tutte le età. Nella tre giorni dedicata all’olio saranno presenti negli stand, in degustazione, anche gli oli della regione Liguria oltre a quelli di Albona, Dignano d’Istria e Brda; acquistabili gli oli a chilometro zero delle aziende regionali. Appuntamento poi con Aperitiv-Olio nell’Enoteca allestita in villa dalle 19. E grazie alla cucina sempre attiva, condotta dalla chef Alberta, ogni giorno ci sarà in degustazione un prelibato menù predisposto in collaborazione con il gruppo delle Sommelier regionali e composto da ricette della tradizione a base di prodotti del territorio regionale, naturalmente conditi con l’olio extravergine d’oliva autoctono. Programma su: www.oleisedintorni.wix.com. Prenotazione per corsi, laboratori, test sensoriali, giri in carrozza, degustazione PizzOlio: Manuela 3381473352 – Monica 3297498758 – annamariachiappo@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *