Realizzaione siti web - Corsi informatica

Autunno 2015. Conegliano: il territorio in tavola. I mercoledì di Prosecco Privée a tu per tu coi produttori

IMG_5211_PROSECCO PRIVEE_INTERNO r

Gli spazi di Prosecco Privée accolgono l’autunno con un goloso programma di incontri a tema che vedranno alternarsi vini e prodotti tipici del territorio raccontati in prima persona dagli stessi produttori. Un momento di conoscenza e approfondimento in un clima di piacevole condivisione conviviale. Lo chef Matteo Cattai elaborerà di volta in volta con maestria piatti sfiziosi collegati alla specifica serata.

In ciascuno degli appuntamenti ogni produttore vinicolo stimolerà l’attenzione dei partecipanti svelando alcune curiosità sul mondo del prosecco Superiore DOCG

Si parlerà quindi della diversità di composizione dei terreni dai quali si ottengono vini con caratteristiche organolettiche distinte, delle realtà aziendali che al vino affiancano la filiera produttiva completa (dai formaggi alle carni, alle birre, ecc), dei vari metodi di vinificazione come lo charmat lungo, il metodo classico, il tranquillo fino al “Sur Lie”.

Verrà inoltre approfondito il tema della bevibilità cercando di sfatare il mito che considera il prosecco unicamente come vino da bere giovane. Questo prodotto infatti può essere degustato anche a distanza di anni apprezzandone l’evoluzione dei profumi oltre all’indiscussa qualità; nella serata di apertura infatti gli ospiti hanno avuto l’opportunità di degustare Prosecco proveniente dalla zona di Farra di Soligo e risalente alla vendemmia 2008.

Prossimi incontri in calendario

Mercoledì 28 ottobre ore 21.00

I vini BORGOLUCE presentati da Ludovico Giustiniani che nell’occasione illustrerà al pubblico l’importanza, per l’azienda trevigiana che conduce, delle diverse filiere produttive ai fini del mantenimento della biodiversità, e i prodotti del PROSCIUTTIFICIO BAGATTO di San Daniele, una delle più piccole realtà artigianali friulane del settore, con 50 anni di storia alle spalle, dove prosciutti vengono lavorati uno ad uno mantenendo la stessa passione ed attenzione alla manualità del fondatore Rino Bagatto.

Costo della serata: € 30

I posti sono limitati si consiglia la prenotazione chiamando il numero 342 9876772

Mercoledì 11 Novembre ore 21.00

Partecipa la cantina Bortolomiol, la serata sarà presentata dall’enologo Gianfranco Zanon che nell’occasione illustrerà i processi produttivi del Prosecco DOCG.

Il metodo Charmat (con il PRIOR 2014 – Tre Bicchieri Gambero Rosso), il metodo Charmat lungo (Motus Vitae 2013), il Tranquillo (Canto Fermo) e la filiera produttiva di un Valdobbiadene DOCG Biologico (Ius Naturae)

La degustazione sarà abbinata a piatti di carne cruda come il carpaccio e la tartare serviti con il “Caviale di Prosecco” prodotto direttamente dal nostro chef.

La cantina Bortolomiol porterà in degustazione anche vecchie annate di Prosecco Superiore DOCG (il Motus Vitae 2010 etc…)per apprezzarne l’evoluzione.

Costo della serata € 45

I posti sono limitati si consiglia la prenotazione chiamando il numero 342 9876772

Mercoledì 2 Dicembre ore 21

Per l’appuntamento di inizio dicembre sarà affrontato il tema della tradizione veneta, con piatti tipici della cucina regionale rivisitati in chiave moderna.

Mercoledì 16 Dicembre ore 21

Sarà un’altra serata dedicata al pesce, questa volta cotto, interpretato dallo chef Matteo Cattai. Sicuramente il modo migliore per iniziare a stimolare tutti i sensi in vista delle festività.

Il locale è aperto tutti i giorni (esclusa la domenica) dalle 7.30 alle 21 e si trova a San Vendemiano, in via Mare 81, prima dell’ingresso di Conegliano all’A27, nel cuore del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG. Prosecco Privée

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *