Realizzaione siti web - Corsi informatica

Giovedì 20 agosto 2015 a Fiumicello (UD)

Giovedì 20 agosto 2015 a S. Lorenzo di Fiumicello, incontro tecnico in campo sulla coltivazione biologica del pesco. Nella nostra Regione è ormai consolidata da decenni la coltivazione del melo secondo il metodo dell’agricoltura biologica, mentre per quanto riguarda le drupacee, ed in particolare il pesco, non abbiamo ancora un buon numero di aziende che si dedica a tale coltivazione. Sebbene alcuni nuovi impianti siano stati recentemente realizzati, la richiesta di prodotto regionale da parte del consumatore bio è elevatissima e supera di gran lunga l’offerta.

Diversi sono gli aspetti da considerare per ottenere buoni risultati produttivi: scelta varietale, prevenzione e approfondita conoscenza delle problematiche fitosanitarie, gestione agronomica del frutteto e altro ancora.

Per discutere di tutto questo, ma in particolare delle problematiche legate all’attuale stagione produttiva e di come affrontarle nel bio ci incontriamo giovedì 20 agosto alle ore 15:00 con Tiziano Quaini, tecnico frutticolo del Veneto che da decenni lavora nel settore.

Questa attività anticipa quanto previsto dal SERVIZIO DI LOTTA GUIDATA IN AGRICOLTURA BIOLOGICA che a breve si concretizzerà grazie ad una collaborazione congiunta in via di definizione tra ERSA, AIAB-FVG e APROBIO e sarà a disposizione di tutti gli agricoltori del Friuli Venezia Giulia per i seguenti settori: orticolo, frutticolo e grandi colture.

L’incontro si terrà presso l’azienda agricola “Terra di Ciona” di Nadia Zorzin a S. Lorenzo di Fiumicello in via Levata 7 A.

Chi volesse ulteriori informazioni può contattare AIAB-FVG al seguente numero: 348 713 64 85.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *