Realizzaione siti web - Corsi informatica

Mercoledì 17 giugno 2015 a Pordenone

Dalla sapienza dei nostri agricoltori, artigiani e cuochi, sul nostro territorio nascono ogni giorno tanti prodotti che rendono grande e ricca di sfumature la nostra cucina.

In un mondo sempre più globalizzato e di conseguenza omogeneo, le specialità locali diventano infatti i tesori da scoprire, le “chicche” che qualificano l’identità passata, presente e futura dei luoghi e delle loro genti.

Proprio per questo Qucinando, l’Accademia di Cucina di Pordenone mette insieme mercoledì 17 dalle 18,30 alle 21,00, presso la sua sede, Birra di Naon, Bella Impresa Friulana e Le Troi Chef Catering.

Birra di Naon è la birra agricola, tutta friulana, di Paolo Costalonga, titolare dell’Orto in Città, che si è riproposto di ridare vita ad una produzione che, nei primi anni del secolo scorso, aveva rivestito per Pordenone una certa importanza.

Frutta e verdura fresche e trasformate dei Magredi, formaggi e salumi tipici delle Valli Pordenonesi, gastronomia della Carnia, patate, polenta, pane ed altri prodotti da forno della Pianura Friulana, sono invece le specialità di Bella Impresa Friulana, comunemente chiamata BIF, che raggruppa le aziende agricole Le Quattro Stagioni di San Quirino, Borgo Titol di Tramonti di Sopra, Agricola Andrea di Zoppola, l’impresa artigiana Cucina di Carnia di Villa Santina e Le Troi Chef Catering di Pordenone.

Per l’occasione lo chef Cristian Fraresso, unirà alcuni di questi prodotti in un’armonia di colori, profumi e sapori, che troveranno la giusta completezza attraverso l’abbinamento con le “birre di Pordenone”.

Naturalmente il tutto con la presenza dei produttori e sotto la regia attenta e scrupolosa di Gianna Buongiorno.

Per prenotazioni telefonare ai numeri 348 8210220 – 0434 536016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *