Realizzaione siti web - Corsi informatica

Prime Alture Wine Resort: Casteggio (Pavia), gennaio 2016

alture r

La storia di Prime Alture affonda le sue radici in quella della famiglia del fondatore Roberto Lechiancole, imprenditore milanese che nella sua vita ha sempre puntato alla qualità. Il suo dna si evidenzia nelle diverse attività intraprese che vanno dal settore aerospaziale, all’elettronica ai container-shop. Qualità che significa mettere al centro gli affetti, assaporare ad occhi socchiusi i piaceri della vita, prendersi cura di ogni dettaglio circondandosi di tutto ciò che è bello.

Nel 2006 Roberto ha l’occasione di visitare l’Oltrepò Pavese e ne rimane affascinato. Con la moglie Anna inizia così tra le colline di Casteggio un progetto familiare che lo porta a trasformare la ‘Vecchia Cascina Campone’, dove l’uva è padrona di casa da almeno due secoli, in un’azienda moderna. Con l’obiettivo di unire il vino all’accoglienza nasce così Prime Alture Wine Resort, azienda vitivinicola e struttura ricettiva di alta qualità, una vera e propria oasi del soggiorno agreste dove ricevere gli amici più cari e un selezionato numero di ospiti e dove ogni dettaglio è importante per offrire il miglior livello di qualità possibile.

All’impresa di Anna e Roberto si appassionano da subito anche la figlia Simona e il marito Fausto insieme ad altri giovani talenti come l’enologo Achille Bergami. Un team affiatato e tenace, oggi simboleggiato dall’albero d’ulivo che sorge al centro della piazzetta d’ingresso.

L’amore per la vinificazione ha sempre guidato le scelte produttive e da subito si insegue l’idea di produrre vino; in azienda c’era un vecchio vigneto di Pinot Nero ed è proprio da lì che parte questa sfida. Inizialmente vengono prodotte poche bottiglie per gli amici per studiare la qualità dell’uva. Partendo dalla convinzione che la composizione del suolo influenza il contenuto dell’uva che vi cresce, e nutriti da una forte passione, viene creato il nostro “CentoperCento Pinot Noir” IGP, un monovitigno in purezza per estimatori di piccole produzioni di nicchia, ottenuto seguendo un severo protocollo con i migliori standard di vinificazione ed imbottigliamento.

Il Pinot Nero, è il primo vino prodotto in azienda, ed è anche la varietà di riferimento. Forti di questa prima esperienza portatrice di riconoscimenti anche in Francia, ma questa volta seguendo la scia dei sentimenti in azienda si decide di realizzare il Merlot il vino preferito di Anna la moglie di Roberto. Nasce “L’Altra Metà del Cuore”, Merlot fermo IGP in purezza, un vino pensato appunto per piacere, meno enigmatico del Pinot Nero, capace di conquistare chiunque al primo assaggio e che ottiene gli stessi successi del primogenito.

Il nostro Metodo Classico è rappresentato dallo spumante brut Sans Année ‘Io per Te’ Blanc de Noir, ottenuto da uve di Pinot nero sottoposte a lungo affinamento in bottiglia e capaci di regalare grande armoniosità ed equilibrio di aromi.

A completamento della linea non potevano mancare due vini innovativi. ʺilbiancoʺ, da uve Moscato 60% e Chardonnay 40% un vino rivoluzionario pronto a stupire già dal confezionamento, scelto per conservare al meglio la grande aromaticità e mantenere le qualità che hanno accompagnato la sua creazione.

E ʺilrossoʺ da uve Barbera 60% e Croatina 40%, un vino in cui le caratteristiche dei due vitigni si uniscono in perfetto equilibrio nel bicchiere. Il colore viola intenso e l’aroma fruttato, supportati da una buona acidità che conferisce freschezza e bevibilità accompagnata da un grado alcolico contenuto rendono questo vino ottimo per svariati abbinamenti.

L’armonia tra la vigna, le persone e il vino è il primo obiettivo di Prime Alture che viene trasferito in tutti i prodotti, quelli che oggi sono gelosamente custoditi nella suggestiva cantina con barricaia a vista, un vero e proprio esclusivo tempio dei vini.

Prime Alture Wine Resort

Prime Alture viene fondata nel 2006 da Roberto Lechiancole e la moglie Anna tra le colline di Casteggio nel pavese. In questo luogo che li affascina da subito realizzano il loro progetto familiare ristrutturando la vecchia Cascina Campone, dove l’uva è padrona di casa da almeno due secoli. Dall’unione di due forti passioni, il vino e l’accoglienza, nasce ciò che oggi è Prime Alture Wine Resort azienda vitivinicola di alta qualità e insieme struttura ricettiva di livello dotata di tutti i comfort, vera oasi del soggiorno agreste.

L’azienda situata a 250mt s.l. ha oggi un’estensione di 8 ettari e produce 40.000 bottiglie. La cantina di nuova costruzione, è stata pensata per poter vinificare le uve proteggendo le qualità distintive, Pinot Nero e Merlot che con impegno si ottengono in vigneto. La raccolta manuale in cassetta, la pigiatura tempestiva e la protezione dall’ossigeno in ogni fase, dalla raccolta all’imbottigliamento, sono gli elementi più importanti del rispetto della materia prima. La bevibilità e la riconoscibilità dei vitigni che li generano sono i caratteri distintivi dei vini a marchio Prime Alture. L’attenzione per i dettagli fa la differenza anche nel confezionamento, che valorizza il prodotto rendendolo distinguibile e identificabile.

Prime Alture_famiglia Lechiancole in vigneto r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *