Realizzaione siti web - Corsi informatica

Villa Manin, gennaio 2016: Natale in Villa, numeri record per le iniziative presepiali delle pro loco del Friuli Venezia Giulia

momento premiazioni r

Numeri record per Natale in Villa, il progetto di esposizioni presepiali organizzato da dicembre e inizio gennaio in tutta la regione dal Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia: sono stati infatti 120 mila i visitatori delle esposizioni inserite nel Giro Presepi, diffuse in 108 Comuni della regione. Molto positiva anche l’affluenza alla mostra Presepi in Villa, organizzata nell’Esedra di Levante di Villa Manin con 98 presepi artigianali. Proprio quest’ultima iniziativa, giunta alla settima edizione, ha rappresentato un vero e proprio polo di attrazione durante il periodo natalizio per il complesso dogale con oltre 26 mila visitatori (l’anno scorso erano stati 20 mila), con punte di oltre 3 mila al giorno come avvenuto domenica 3 gennaio . Inoltre grande interesse pure sul web, con oltre 18 mila visite al sito del Comitato e oltre 20 mila sugli spazi nei social network. Numeri che sono stati forniti durante la consegna degli attestati ai presepisti partecipanti nella sala convegni della Villa.

“Siamo davvero soddisfatti – ha dichiarato il presidente del Comitato regionale Valter Pezzarini -: questi numeri ripagano il grande lavoro del nostro staff, dei volontari presenti in Villa Manin e di tutte le Pro Loco, associazioni, parrocchie e privati che hanno agito sul territorio. Grazie a tutti loro l’accoglienza dei visitatori è stata magnifica, generando un movimento turistico legato alla tradizione e alla fede ma anche alla scoperta del territorio, visto che sono stati organizzati pure tanti eventi collaterali, molto seguiti”.

Il presidente Pezzarini, oltre a ricordare il lavoro del suo vice Antonio Tesolin e di tutti i dipendenti del Comitato, ha espresso parole d’elogio per gli enti che hanno sostenuto le iniziative, presenti anch’essi alla cerimonia conclusiva. “Prosegue il salto di qualità del mondo delle Pro Loco – ha dichiarato Lionello D’Agostini presidente della Fondazione Crup – con un appuntamento che valorizza i valori della pace e promuove una cultura millenaria come quella cristiana che deve accogliere ma anche non rinunciare al suo ruolo”. “Da anni sosteniamo le iniziative del Comitato – ha sottolineato Sergio Paroni responsabile relazioni esterne della Banca Popolare di Cividale – perché come le Pro Loco siamo sempre attenti al territorio e alle sue tradizioni”. “Complimenti a tutti i presepisti – ha concluso il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia Franco Iacop – per la qualità della loro proposta e grazie alle Pro Loco per questo ulteriore percorso di fede e arte che è stato inserito anche nella sede del Consiglio e della Giunta regionale con un’ulteriore mostra di presepi tenutasi a Trieste”.

Applausi per il professor Lorenzo Boemo, artista che ha rappresentato con il proprio presepe il Friuli Venezia Giulia nella mostra tenutasi al Palazzo del Quirinale su invito del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, come per tutti gli altri presepisti che hanno ricevuto l’attestato di partecipazione. È stata anche svelata la classifica di gradimento dei presepi esposti in Villa Manin, basati su oltre 6 mila 500 voti popolari: primo posto per quello di Fabio Ferro di Gonars, seguito da Ennio Molaro di Sedegliano e dal Gruppo Presepi di Polcenigo. Al quarto posto Massimo Lutman di Trieste e al quinto a pari merito la scuola primaria Ellero di Tricesimo e Paolo Vicenzino da Muzzana del Turgnano.

Ora le premiazioni proseguiranno a inizio febbraio con la conclusione del Concorso Presepi nelle Scuole Primarie e dell’Infanzia, che vede in lizza 44 scuole del Friuli Venezia Giulia. A seguire qualche giorno dopo le premiazioni del concorso fotografico, che ha visto oltre mille “scatti” inviati dai partecipanti, anche in questo un record dopo le 800 della prima edizione.

Natale in Villa è un’iniziativa a cura del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia con il sostegno della Fondazione Crup, patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e in collaborazione col Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, Azienda Speciale Villa Manin, Società Filologica Friulana, Agenzia Turismo FVG, con il contributo della Banca Popolare di Cividale. Partner tecnici Art & Grafica, Valerio Bergnach, Abeti Natalizi Az. Ag. Marangone p.a. Giacomino.

www.prolocoregionefvg.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *