Realizzaione siti web - Corsi informatica

Asolo

“Il Brutto” di Montelvini, un buon vino in un bel posto, a Asolo (Treviso), giugno 2014

il brutto

L’avvicinamento è graduale, dolce, bello, naturale, nel senso proprio che la natura ti avvolge sempre più e tu ti immergi nel verde e senza quasi accorgertene passi dal caos della statale Postumia al silenzio delle colline asolane. Dopo aver sentito mormorare il Piave a Ponte della Priula, si piega a destra verso il Montello e Montebelluna; zona caotica, dove si pensa solo a lavorare e ci si dimentica di fare le strade, che in effetti sono strette e super trafficate. Si esce dal paese degli spacci e outlet ( una infinità) e si corre più tranquilli in zona Maser, con le sue ciliegie ottime, anche quelle bianche, e con molte cose da vedere; tra queste segnalo la tomba di Brion in Comune di Altivole e la Gipsoteca del Canova a Possagno. Asolo è fuori dalla strada: te ne accorgi quando alle rotonde vieni affiancato dalle biciclette; qui le due ruote sono regine, e la –segue  — vedi le foto  — clicca  — Continua a leggere

Arriva Il Brutto, il nuovo Prosecco colfondo Montelvini; Venegazzù – Asolo (Treviso)

il brutto

Le prime bottiglie stappate al Ristorante La Terrazza di Asolo, locale Tappa Montelvini.  La numero 1 era stata tappata a Vinitaly dal Gastronauta Paolini. Si chiama Il Brutto. È il nuovo Prosecco Asolo DOCG sui lieviti, o colfondo come viene comunemente indicato nel dialetto locale, da oggi disponibile nella rete vendita di Montelvini.    Era stato imbottigliato pochi giorni prima di Pasqua, come vuole la Continua a leggere