Realizzaione siti web - Corsi informatica

Caorle

Turismo ambientale a Caorle (Venezia) settembre 2014

Turismo Ambientale nel Veneto Orientale Città di Caorle. Appuntamenti dedicati all’esplorazione delle bellezze paesaggistiche ed ambientali del territorio, alla scoperta dell’entroterra, dei boschi e dei parchi sviluppatisi lungo le vie fluviali, siti SIC della Venezia Orientale. Le iniziative si inseriscono nell’ambito del PSL 2007-2013 – “Itinerari, Paesaggi e prodotti della Terra” Misura 313 Azione 4. I Giovedì al Bosco Continua a leggere

Nuovi scenari per un’agricoltura veneta sostenibile. Seminativi: dal 2014 cambiare sarà possibile e semplice

In questi giorni i Consorzi di Difesa delle attività Agricole dalle Avversità (Condifesa) di Veneto e Friuli Venezia Giulia, sono stati in sopralluogo nell’azienda pilota dimostrativa di ValleVecchia (Caorle-Ve), dove Veneto Agricoltura sta portando avanti diversi progetti sperimentali per testare tecniche innovative efficaci per la difesa del reddito e a basso impatto ambientale, da trasmettere poi alle aziende agricole venete.  Tra i progetti, coordinati dal dott. Lorenzo Furlan – Dirigente del Settore Ricerca, ce n’è uno in corso da quest’anno con il Condifesa Veneto che si pone l’obiettivo di ridurre drasticamente i trattamenti geodisinfestanti nei terreni a seminativo (in particolare mais e colture erbacee) utili su una superficie a coltura molto limitata, riducendo i costi di produzione e l’impatto ambientale senza intaccare minimamente il reddito aziendale.  Il sopralluogo del Presidente del Condifesa Veneto, Valerio Nadal accompagnato dai colleghi, Pia Rovigatti di Rovigo, Andrea Pegoraro di Venezia, Pierluigi Buratti di Vicenza, Gianni Tassini del Codipa Verona, Luca Faccioni del Codive  Verona, Diego Salmaso di Padova, Graziano Zanello del Condifesa di Udine e dai direttori ed un folto numero di consiglieri e tecnici dei consorzi provinciali, è servito a identificare la migliore  soluzione  mutualistica e assicurativa  a tutela del reddito delle imprese agricole che dal 2014 aderiranno a questo progetto. Alle aziende venete che intendono lavorare in modo sostenibile riducendo la dispersione di agrofarmaci sul suolo, nell’aria e nelle acque laddove non vi è alcuna necessità del loro utilizzo, verrà in questo modo garantita la sicurezza di arrivare sereni alla raccolta, senza l’assillo d’incappare in qualche brutta sorpresa.

Anno 2013 – collaborazione Condifesa Veneto – Veneto Agricoltura  — segue  — clicca  — Continua a leggere